Skip to content
Narrow screen resolution Wide screen resolution Auto adjust screen size Increase font size Decrease font size Default font size blue color orange color green color

CNCA - Friuli Venezia Giulia

Home arrow News
News
DALLA COMUNITA’ AL TERRITORIO: essere operatori all’interno del CNCA PDF Stampa E-mail
Martedì 1 e mercoledì 2 aprile 2014 don Armando Zappolini, Presidente del Cnca Nazionale, tornerà in Friuli per incontrare i gruppi e gli operatori delle provincie di Trieste e Gorizia.

Dopo gli appuntamenti di febbraio a Udine e Pordenone prosegue il percorso di rifondazione della Federazione regionale attraverso il confronto tra realtà che condividono valori e principi all'interno del CNCA, inteso come spazio che ha il compito di incidere non solo sulle politiche sociali del nostro paese ma anche sul lavoro quotidiano.

Il CNCA rimane una realtà unica in Italia, capace di coniugare impegno civile e politico con le prassi quotidiane e vuole essere un interlocutore autorevole per le istituzioni e le altre realtà della nostra Regione.

Anche in queste due giornate verranno coinvolti dirigenti dei gruppi, coordinatori e operatori per poter continuare insieme il lavoro iniziato dal CNCA più di 30 anni fa, un lavoro che mette sempre al centro le persone e i loro bisogni.

 

Scarica il Programma degli incontri


 
Soggetti deboli PDF Stampa E-mail
Leggi tutto...
 
SOGGETTI DEBOLI, POLITICHE E SERVIZI NEL TEMPO DELLA CRISI PDF Stampa E-mail

Tra rabbia e sogno: queste le due parole attorno cui si è sviluppato l'incontro di martedì 25 febbraio 2014 al Poliedro di Udine.

Alla serata, a cui ha partecipato un folto numero di operatori appartenenti ai gruppi del CNCA FVG,sono intervenuti l'assessore alla salute e all'equità sociale del Comune di Udine Simona Liguori, la Presidente del CNCA FVG Anna Martini e Don Armando Zappolini Presidente del CNCA Nazionale.

In questo incontro, che si inserisce in un percorso di rifondazione del CNCA Regionale, sono emerse molte importanti tematiche tra cui l'importanza di una rete di protezione sociale e dello sviluppo di nuove idee in una dimensione comune, lontana dagli individualismi che caratterizzano la nostra società.

E' la progettazione collettiva la risposta ad un momento storico che assiste al crollo della qualità della vita in un paese oramai sempre più devastato da povertà e marginalità.

Agli interventi è seguito un acceso dibattito che è stata un'occasione di confronto tra gruppi e persone che condividono valori e principi all'interno di uno spazio, che è il CNCA, che può e deve incidere non solo sulle politiche sociali del nostro paese ma anche sul nostro lavoro quotidiano.

Il forte desiderio di partecipazione che ha caratterizzato questo appuntamento ha confermato il CNCA come realtà che accetta le sfide del nostro presente che consistono nel dare risposte nuove ai bisogni di oggi , aprendo strade e costruendo reti con il contributo e la consapevolezza di tutti.

 

Scarica i files audio della serata:

http://www.cncafvg.org/audio/dibattito.m4a

http://www.cncafvg.org/audio/interventi.m4a

Leggi tutto...
 
Campagna "Mettiamoci in gioco" PDF Stampa E-mail

Grande adesione e coinvolgimento per il primo incontro in Friuli Venezia Giulia della Campagna "Mettiamoci in gioco" contro i rischi del gioco d'azzardo.
La giornata, che ha visto la partecipazione del Presidente del CNCA Nazionale Don Armando Zappolini, attuale portavoce nazionale della campagna e di molte associazioni del territorio, è stata il primo passo per l'avvio del Coordinamento Regionale.
L'acceso dibattito e l'interesse manifestato da tutti hanno, ancora una volta, confermato l'attualità della tematica e l'importanza che la lotta al gioco d'azzardo assume in questo momento di crisi.

foto gruppo-small

Leggi tutto...
 
Arriva in fvg “ Mettiamoci in gioco!”, la campagna nazionale contro i rischi de DEL GIOCO D’AZZARDO PDF Stampa E-mail


 

 

 

LUNEDI' 17 FEBBRAIO 2014 INCONTRO PER LA NASCITA DEL PRIMO COORDINAMENTO REGIONALE DELLA CAMPAGNA

La Federazione nazionale del CNCA aderisce, assieme ad altri patronati ed associazioni alla  Campagna nazionale  "Mettiamoci in gioco!" - contro i rischi del gioco d'azzardo.

E', questa, un'iniziativa nata nel 2012 per sensibilizzare l'opinione pubblica e le istituzioni sulle reali caratteristiche del gioco d'azzardo nel nostro paese e sulle sue conseguenze sociali, sanitarie ed economiche e per avanzare proposte di regolamentazione del fenomeno.                                                                                                                                                                                                               

Molte inchieste della magistratura e alcune indagini economiche tendono a evidenziare non solo che il business del gioco d'azzardo costituisce un interesse specifico di infiltrazione delle grandi organizzazioni criminali, ma che l'espansione del gioco d'azzardo legale non contiene, ma alimenta a sua volta il gioco d'azzardo illegale.

Esiste, inoltre, un nesso molto stretto tra gioco d'azzardo e l'usura. Molti conflitti di interesse devono poter essere affrontati e regolati: a partire dallo Stato stesso, che da una parte affida al Ministero del Tesoro e delle Finanze il ruolo di tutelare i cittadini dai problemi sociali e sanitari correlati alle dipendenze patologiche indotte dalla progressiva espansione del settore, dall'altro attribuisce proprio a questo le cospicue entrate economiche provenienti dal mercato dell'azzardo.

Visto l'enorme sviluppo che il gioco d'azzardo sta avendo nel nostro paese LUNEDI' 17 FEBBRAIO 2014 la Federazione CNCA FVG  ha deciso di farsi promotrice del primo appuntamento in Friuli Venezia Giulia della Campagna, con lo scopo di costituire il coordinamento nella nostra Regione. L'incontro si svolgerà a Udine dalle ore 10 alle ore 13 presso il "Poliedro" in Piazzale valle del But 7 e vedrà la partecipazione della associazioni aderenti e del Presidente del CNCA Nazionale Don Armando Zappolini , attuale portavoce nazionale della campagna.

ADERISCONO ALLA CAMPAGNA                                                                                                                                                            La campagna è promossa da una pluralità di soggetti: istituzioni, organizzazioni di terzo settore, associazioni di consumatori, sindacati: ACLI, ADUSBEF, ALEA, ANCI, ANTEAS, ARCI, Associazione Orthos, AUSER, Avviso Pubblico, Azione Cattolica Italiana, CGIL, CISL, CNCA, CONAGGA, Federconsumatori, FeDerSerD, FICT, FITEL, Fondazione PIME, Fp CGIL, Gruppo Abele, InterCear, Libera, Scuola delle Buone Pratiche/Legautonomie-Terre di mezzo, Shaker - pensieri senza dimora, UIL, UISP.

Per informazioni

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 

CNCA FVG

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

www.cncafvg.org

Cell 348/7448303

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 10 - 18 di 86

  Seguici su

Login

Selezionare Login





Password dimenticata?

"Mettiamoci in gioco"
Campagna nazionale

contro i rischi
del gioco d'azzardo

Scarica i documenti qui:

  

 

Cliccando qui potete trovare tutti i testi pubblicati dal 1982 al 2012 messi a disposizione dal CNCA Nazionale in occasione del Trentennale

Trentennale CNCA:

Rompere Recinti

 

30anni-cnca
 
 
il-gusto-di-essere-famiglia